CDS DI MARCIA –  I^  PROVA – FIRENZE 25/3/2012

 

Firenze ha  ospitato la prima prova dei CDS di marcia 2012. Abbiamo colto l’opportunità per fare una visita veloce alle bellezze naturali e culturali che la città offre. Avevamo come “Cicerone” Castellana Federica e sabato pomeriggio, dopo un breve allenamento sulle rive dell’Arno, per sgranchire le gambe dopo le oltre 7 ore di viaggio,  siamo andati a piedi in città(altri 4 km).

Il tempo era poco e quindi sembrava come se stessimo continuando a marciare per la città.

Dopo l’aspetto culturale parliamo di quello sportivo il vero motivo della nostra trasferta.

Giornata fresca quella del 25 marzo e pista ad 8 corsie quella dello stadio Ridolfi.

Ad aprire la manifestazione ore 9:30 la gara Allieve m 5000. Parte subito forte Nicole Colombi(U.S.Scanzorosciate) e vince in 24:46.91 davanti a Cicco Valeria e Scolozzi Erica entrambe della Don Dilani. La gara m 10.000 Allievi/Junior è stata scorporata per numero elevato di partecipanti pertanto a partire alle ore 10 sono stati gli Allievi. Qui eravamo rappresentati da Gregorio Angelini(pettorale 31 come a Jesolo) il quale si è portato subito in testa a fare l’andatura

insiemi a lui gli atleti più accreditati(Inglese-Napoli-De Rosa-Mansutti e Picchiottino).

Andatura di poco sotto ai 5’ a km (1’59” a giro) ma già dopo 3 km erano squalificati sia Napoli che De Rosa e quindi rimanevano  in testa Gregorio Angelini e Inglese Giuseppe. Passaggio ai 5000 in 24’51. A 6 giri dalla fine Inglese forzava l’andatura guadagnando circa 30 m su Gregorio ma rimediava anche uno bloccaggio. Con progressione Gregorio si riportava sotto a 3 giri dalla fine e i due atleti proseguivano appaiati sino all’ultimo giro dove si profilava lo stesso finale a due di Jesolo. Partiva Inglese al suo della campanella ma rimediava dopo 50 metri una sospensione. Ai 300 metri Gregorio lo superava e con un finale alla sua (1’37” ultimi 400m) staccava Inglese di 10”

chiudendo la gara in un ottimo 48:24.58(ultimi 5000 in 23’33”).

A seguire partenza della gara 10.000 metri Junior/M. parte in testa Fortunato ma dopo qualche km viene raggiunto da Vito Minei che dal 7° km inizia ad allungare e vince la gara in 43:45.44 davanti a Fortunato 44:07.89 e Amati 45:10.68. Alle 12:20 circa è la volta della 10km femminile categorie Junior/promesse/Senior. Cinque le nostre atlete: 3 Junior(Castellana Federica-Angelini Anna Pia-Calella Anna Lisa) e due Senior(Nicla Dell’Aquila e Chiara Colonna).Parte forte la Giorgi seguita dalla Di Vincenzo e dalla Palmisano mentre le nostre ragazze impostano la gara sui loro ritmi. Al 5° km Anna Pia e Federica raggiungono Nicla mentre Chiara segue a circa 30” ed Anna Lisa prosegui a distanza sui suoi ritmi. Le nostre Junior recuperano posizioni su posizioni sino a raggiungere il 4° posto con castellana Federica che chiude in 56:34.13,  il 6° posto di Anna Pia 57:03.50(che ha fatto gli ultimi 2 km con un risentimento alla spalla) e l’11° posto di Anna Lisa 1h:05.09. La gara è stata vinta da Anna Clemente in 49:54.96 davanti a Poli Elena e Costantino Alessia.. Buona la prova delle due senior Nicla e Chiara che si piazzano rispettivamente al 12° e 14° posto mentre la gara è stata vinta dalla Giorgi in 45:08.24, 2^ la Palmisano 47:32.36 e 3^ la Di Vincenzo 48:05.78. Alcuni tempi delle nostre atlete sono ufficiosi in quanto, come accaduto anche ad Andria, sono stati sbagliati i cronometraggi nella gara femminile(si può fare di meglio).

Prima di ripartire abbiamo avuto modo di seguire anche le due vittorie di altri due pugliesi della Don Dilani: Stella Noemi prima nella 3km cadette in 14:35.92 e Leggieri Vito nella 4 km cadetti in 20:18:29. La 20 km che si è disputata dopo della nostra partenza ed è stata vinta da un altro pugliese Doc Vito Di Bari in 1h 26:16.8.

Ottimi i risultati a livello di società dove dopo la prima prova vede L’Alteratletica Locorotondo

I^ con 132 punti nella classifica Juniores femminile davanti alle Fiamme Gialle 50 e l’Atletica Brescia 49. Siamo terzi a pari merito nella classifica assoluta femminile con 76 punti e siamo terzi

anche nella classifica Allievi con 50 punti.

Complimenti  e alle nostre Atlete/i e aspettiamo fiduciosi la seconda prova che per gli Allievi è a Viterbo il 9 giugno, per le Junior il 15 settembre a Venaria Reale (TO) e per le Promesse/Senior a

Bressanone il 6 luglio. Il 29 aprile invece ci aspetta la 3^ prova del Gran Prix di Marcia a Molfetta

dove saranno sperimentate le nuove proposte IAAF.